Rivoluzione agroalimentare in Cina, dalla quantità alla qualità

27 agosto 2015 by

0saves

Caffè e birra, pizza e pasta, latte e formaggio,  vino e tiramisù.  Perfino l’acqua minerale. La rivoluzione dei consumi e della abitudini alimentari di milioni di cinesi passa anche da qui. Ma si tratta solo dell’aspetto più appariscente e immediato di un profondo mutamento che la Cina sta affrontando  e che riguarda l’agricoltura . “Malgrado il forte processo di industrializzazione intervenuto negli ultimi trent’anni, l’agricoltura rimane un settore vitale per assicurare la stabilità del Paese e mantenere elevato il benessere della popolazione”.  La Cina “… deve accelerare i processi di modernizzazione dell’agricoltura da ritenersi essenziali e basilari per conquistare la sicurezza alimentare”.

 

Continua a leggere

IDENTIS WEEE – Contenitori hi-tech per la raccolta dei RAEE

Precedente:

IDENTIS WEEE – Contenitori hi-tech per la raccolta dei RAEE

Dissesto idrogeologico. Il Piano d’azione del Governo

Successivo:

Dissesto idrogeologico. Il Piano d’azione del Governo

Potrebbe interessarti