Droni, le sentinelle del fotovoltaico

11 settembre 2014 by

0saves

Arriva un nuovo sistema di monitoraggio degli impianti fotovoltaici basato sull’uso di velivoli leggeri telecomandati, i droni. E’ il frutto del lavoro dei ricercatori del Politecnico di Milano che si è recentemente guadagnato la pubblicazione sul prestigioso IEEF (Journal of Photovoltaics).

L’idea è semplice: i droni montano sensori di vario tipo, nello specifico fotocamere, termocamere o sensori ottici, e, sorvolando moduli fotovoltaici di impianti fotovoltaici di ogni genere e dimensione, ne effettuano un monitoraggio puntuale ed affidabile in modo veloce, preciso, efficiente, sicuro e versatile.

 

Continua a leggere

“Spendere senza soldi+”, il premio di Kyoto Club per i comuni più sostenibili

Precedente:

“Spendere senza soldi+”. Torna il premio di Kyoto Club

un’analisi della situazione energetica in Europa e Italia

Successivo:

Il Risiko dell’energia europea

Potrebbe interessarti