Contenitori di vetro: un’industria ricca e green

18 febbraio 2015 by

0saves

La filiera italiana dei contenitori in vetro, una delle eccellenze nazionali, è stata messa sotto la lente d’ingrandimento dallo studio “Contributo dell’industria dei contenitori in vetro in Italia in termini sociali, economici ed ambientali” realizzato da Ernst& Young sui maggiori mercati europei per conto di Feve, la Federazione europea dei produttori dei contenitori in vetro, e presentato da Assovetro, l’Associazione nazionale degli Industriali del vetro aderente a Confindustria. Emerge il ritratto di un’industria del Made in Italy che guarda al futuro con oltre 20.000 occupati, 1,4 miliardi di PIL e 70% di investimenti green.

 

Continua a leggere

Il prezzo del petrolio e i suoi impatti

Precedente:

Il peso di un barile sempre più leggero

Panoramica sulla legislazione sulle acque

Successivo:

Gestione delle risorse idriche: a che punto siamo rimasti?

Potrebbe interessarti