Collegato ambientale: il 2016 parte con il verde

21 gennaio 2016 by

0saves

Il 2016 parte nel segno dell’ambiente con il cosiddetto “collegato ambientale” alla legge di stabilità 2014. Il provvedimento, licenziato definitivamente dalla Camera in data 22 dicembre 2015 e in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, introduce, infatti, un impressionante numero di misure legislative, in parte innovative in parte di modifica della legislazione ambientale vigente, che spaziano dalla gestione dei rifiuti alla difesa del suolo, dalla valutazione di impatto ambientale e sanitario alla lotta alle emissioni di gas a effetto serra fino alle bonifiche.

 

Particolari sono poi il Capo V «Disposizioni incentivanti per i prodotti derivanti da materiali post consumo o dal recupero degli scarti e dei materiali rivenienti dal disassemblaggio dei prodotti complessi» e il Capo IV, interamente dedicato al rilancio della green economy, attraverso il rafforzamento delle certificazioni volontarie, del green public procurement e dell’impronta ambientale.

 

Continua a leggere

Women in Green Power

Precedente:

Women in Green Power Breakfast – La leadership in rosa

Generazione E-waste

Successivo:

Generazione E-waste. Around the World, Around the Web

Potrebbe interessarti