Auchan all’insegna dell’educazione ambientale

22 novembre 2014 by

0saves

La catena francese ha dato organicità al suo impegno contro il food waste (lo spreco alimentare) attraverso il sito Insieme contro gli sprechi, con tante proposte realizzate in collaborazione con WWF Italia.

 

Quanto è leggero il carrello della spesa? In termini ambientali, non troppo. A livello globale, infatti, la distribuzione di alimenti è responsabile dello spreco alimentare per il 12,4% (dati Fao).

Non c’è da stupirsi, dunque, che molte insegne si stiano interrogando da tempo su come limitare questi sprechi o tradurli in risorsa, devolvendo le eccedenze a enti caritatevoli.

Tra queste, Auchan, la catena francese di ipermercati, ha avviato una serie di iniziative sotto il brand ombrello Insieme contro gli sprechi (www.insiemecontroglisprechi.it), avvalendosi della consulenza di WWF Italia, in un percorso dal titolo “La tua ricetta per cambiare il Pianeta”.

 

Continua a leggere

Sopravvivere di rifiuti

Precedente:

Sopravvivere di rifiuti

Now How: dissesto idrogeologico, un nuovo approccio

Successivo:

Dissesto idrogeologico: e se cambiassimo approccio?

Potrebbe interessarti